Auto: nove Paesi Ue chiedono termine per auto a diesel o benzina

21 Giugno 2021, di Mariangela Tessa

Fissare una data “in linea con gli obiettivi emissioni zero al 2050” per il divieto di commercializzazione in Europa di automobili nuove a diesel o benzina. È quanto chiedono un gruppo di nove Stati (Austria, Belgio, Danimarca, Grecia, Irlanda, Lituania, Lussemburgo, Malta e Paesi Bassi) in una dichiarazione congiunta.

Tra poche settimane la Commissione europea presenterà una proposta sui nuovi standard di emissione di CO2.