Auto: immatricolazioni giù a marzo, -13% Fca

4 Aprile 2018, di Mariangela Tessa

Marzo debole per le immatricolazioni in Italia. Secondo i dati diffusi dal ministero dei Trasporti, le vendite di auto nuove sono diminuite del 5,75% rispetto alla stesso periodo del 2017, a 213.731 veicoli.

Il bilancio del primo trimestre, dopo l’incremento visto a gennaio e la contrazione di febbraio, è negativo per l’1,5%.

A marzo il gruppo Fiat Chrysler (che comprende i marchi Alfa Romeo, Chrysler/Jeep/Dodge, Lancia, Maserati e Fiat) ha registrato immatricolazioni per 59.752 veicoli, in calo del 12,9% rispetto a marzo 2017.La quota di mercato si è attestata al 27,96% dal 26,54% di febbraio.