Australia: banca centrale taglia i tassi sotto l’1%

1 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

La banca centrale australiana ha deciso di ridurre i tassi allo 0,75% dall’1 per cento. La RBA ha sottolineato come nel secondo trimestre il Pil ha segnato una crescita dell’1,4%, più debole del previsto, ma sembra si sia raggiunta una “svolta con una crescita economica un po’ più elevata nella prima metà di quest’anno rispetto alla seconda metà del 2018”.