ATTENTI ALL'ORO: LO SCIVOLONE NON E' FINITO

29 Luglio 2015, di Redazione Wall Street Italia

La fase di flessione che sta attraversando l’oro non è finita. Secondo l’ultimo sondaggio condotto da Bloomberg tra 16 analisti e trader, le quotazioni del metallo prezioso continueranno a scendere fino a toccare quota 984 dollari all’oncia prima di gennaio del prossimo anno. Se le previsioni dovessero rivelarsi corrette, tale livello rappresenterebbe un calo ulteriore del 10% dai livelli attuali nonché un nuovo minimo dal 2009. (mt)