Attentato a Kabul nel quartiere della ambasciate: 80 morti

31 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Sarebbero 80 secondo gli ultimi bilanci le persone che questa mattina hanno perso la vita in seguito alla deflagrazione di un’auto imbottita di tritolo nel quartiere delle ambasciate a Kabul. I feriti sarebbero 350, alcuni dei quali molto gravi.

“Sfortunatamente il bilancio ha raggiunto 80 martiri (uccisi) e oltre 300 feriti, tra cui molte donne e bambini”, ha spiegato il portavoce del ministero della Salute afgano Waheed Majroh, aggiungendo che il numero delle vittime potrebbe continuare a crescere.