Attentati Parigi costano $54 milioni a Air France KLM

8 Dicembre 2015, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – Gli effetti devastanti del terrorismo a seguito degli attentanti di Parigi si fanno sentire anche sul traffico aereo. Air France KLM ha stimato un impatto da 50 milioni di euro (54 milioni di dollari) sulle cifre d’affari previste per il mese di novembre.

A renderlo noto la stessa compagnia aerea di bandiera francese, precisando però che il calo non influenza molto le stime per il 2015. Pierre Francois Riolacci, direttore finanziario di Air France ha precisato che dopo il forte calo dei voli a seguito degli attentati di Parigi dello scorso 13 novembre,  le prenotazioni a fine mese son tornate ai livelli dell’anno scorso anche se ci vorranno tra i 3 e i 6 mesi per compensare le perdite subite.

Intanto arriva la notizia di un volo Air France diretto da San Francisco a Parigi che è stato dirottato in Canada, a Montreal, per motivi ancora sconosciuti.