Atlantia: sull’Opas Abertis serve l’ok del governo spagnolo

8 Dicembre 2017, di Alessandra Caparello

MADRID (WSI) – Uno schiaffo quello che due ministri spagnoli hanno inflitto al gruppo Atlantia impegnato nell’acquisizione di Abertis.

Il Ministero dell’Energia, del Turismo e dell’Agenda digitale e il Ministero dei lavori pubblici hanno chiesto all’autorità di controllo del mercato del Paese di annullare o revocare l’autorizzazione concessa a ottobre al gruppo italiano per lanciare l’opas su Abertis. Secondo i due ministeri spagnoli Atlantia avrebbe dovuto chiedere  la loro autorizzazione per assumere il controllo sia dei concessionari autostradali spagnoli di proprietà di Abertis sia di Hispasat.

Mentre il titolo Abertis alla piazza di Madrird è in caso a -0,61%, a Milano quello Atlantia perde lo 0,47% a 27,81 euro.