Asta Tesoro: rendimento in salita per i BTp a cinque anni, record da fine novembre

30 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Rendimenti in crescita per i BTp collocati oggi all’asta dal Tesoro. Nel dettaglio è stata emessa la quinta tranche del titolo a 5 anni (scadenza 01/07/2024) per 1,886 miliardi a fronte di una richiesta pari a 3,357 miliardi con rendimento in crescita di 9 centesimi all’1,81%, segnando un record dalla fine di novembre dello scorso anno.

In asta è stata collocata anche la settima tranche del BTp a 10 anni (scadenza 01/08/2029) che a fronte di richieste per 3,525 miliardi l’emissione è stata pari a 2,75 miliardi. In tal caso il rendimento si è attestato al 2,60%. Infine è stata collocata la nona tranche del CcTeu (scadenza 15/01/2025) per 750 milioni a fronte di una domanda totale pari a 1,765 miliardi e rendimento in salita di 18 cent rispetto alla precedente asta, all’1,95%.