Assimoco, prima compagnia assicurativa italiana ad acquisire la qualifica di società Benefit

12 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Assimoco è la primacompagnia Assicurativa italiana ad acquisire la qualifica di società Benefit. Lo comunica il gruppo in una nota in cui si spiega che “il cambiamento dello stato giuridico della compagnia , da oltre 40 anni Compagnia di riferimento del Movimento Cooperativo italiano” risponde  ” un impegno sempre più stringente nei confronti della società, dell’ambiente e dell’economia civile”.

Con il passaggio a società benefit  Assimoco intende rafforzare il proprio posizionamento come società di assicurazione che fa dell’approccio B Corp un elemento cardine della propria strategia e lo rende stabile nel tempo, censendolo anche nel proprio statuto societario.

“Un primato di cui siamo orgogliosi poiché rende esplicita la nostra volontà di generare un impatto positivo sulle persone, le comunità, i territori, perseguendo al contempo un solido percorso di crescita profittevole. Siamo attori di un vero cambio di paradigma rispetto ai modelli dominanti di impresa a solo scopo di lucro, che risultano non più adeguati a rispondere alle sfide sociali, ambientali ed economiche che stiamo affrontando. Abbiamo compreso i profondi cambiamenti in atto e sviluppato la consapevolezza di dover agire in modo responsabile: crediamo che l’impresa possa avere un ruolo decisivo nello sviluppare benessere collettivo e costruire un mercato generativo che pone al centro le relazioni umane”, ha sottolineato Ruggero Frecchiami, Direttore Generale del Gruppo Assimoco.