Assimoco, bando da 650mila euro per progetti su sostenibilità e inclusione sociale

22 Ottobre 2020, di Alberto Battaglia

Il gruppo assicurativo Assimoco ha presentato oggi un bando da 650mila euro per sostenere la ripresa del tessuto sociale ed economico dei territori più colpiti dall’emergenza sanitaria, contribuire ad attivare percorsi per supportare la ripresa, favorire la riprogettazione di attività imprenditoriali, la rigenerazione dei territori e delle comunità.

In particolare, il bando IdeeRete intende realizzare progetti finalizzati a realizzare uno o più interventi nell’ambito della Transizione verde (per esempio riqualificazione energetica del patrimonio edilizio e sicurezza sismica), Trasformazione digitale, anche per sostenere la resilienza delle imprese attraverso l’adozione di modalità innovative di lavoro agile che sfruttino le potenzialità delle connessioni digitali, Tutela della Salute, con lo sviluppo della rete delle strutture territoriali, con riferimento all’implementazione di iniziative innovative per sostenere il potenziamento dei punti unici di accesso ai servizi sociali e sanitari in una logica di prossimità. Il quarto ambito di intervento è la Lotta alla povertà, attraverso, per esempio, il sostegno alle periferie volto alla riduzione delle condizioni di marginalità e di esclusione sociale delle persone e famiglie più fragili.

I progetti dovranno essere realizzati all’interno del territorio italiano, avere una durata massima compresa fra i 18 e i 24 mesi e misurare l’impatto positivo prodotto sulle persone, la società e il territorio.