Apple: stipendio record per Tim Cook nel 2018, oltre $15 milioni

9 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Nel 2018, la remunerazione complessiva di Tim Cook, Ceo di Apple, è cresciuta per il secondo anno di fila arrivando a 15,7 milioni di dollari, il 22% sul 2017 e pari a 283 volte il compenso medio di un dipendente dell’azienda, pari a 55.426 dollari.

È quanto emerge da un documento depositato ieri presso la Securities and Exchange Commission. Nell’anno fiscale da record chiuso alla fine dello scorso settembre, Tim Cook ha portato a casa compensi soprattutto in contanti.

Lo stipendio medio dei dipendenti Apple è lontano dai 240.430 dollari guadagnati da chi lavora in Facebook e dai 197mila di chi è assunto da Alphabet. Questo per via  dalla forza lavoro enorme impiegata nei negozi.