Apple: il primo iPhone 5G non prima del 2020

3 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Il primo iPhone 5G della Apple vedrà la luce non prima del 2020. La conferma dei rumor delle ultime settimane arriva oggi da Bloomberg secondo cui il ritardo deciso da Cupertino renderà più facile per i rivali come Samsung convincere i consumatori che i telefoni che si collegano a reti 5G forniranno un balzo in avanti nella velocità dei dati mobili.

La decisione del colosso guidato da Tim Cook di mettersi almeno per il momento in disparte può essere legata da una parte alla faida dell’azienda con Qualcomm Inc., edallaltra alla sua alleanza con Intel Corp. che nel 2019 non avrà chip disponibili per supportare gli iPhone per il 5G.