Apple: allo studio un processo per combattere l’effetto serra

11 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

Apple in prima linea per la tutela dell’ambiente. Il colosso di Cupertino ha deciso di appoggiare la joint venture tra Alcoa e Rio Tinto, produttori di alluminio per di realizzare il metallo senza emissioni di gas serra, derivanti dal processo di fusione tradizionale.

“Apple è impegnata a far progredire le tecnologie che fanno bene al pianeta e aiutano a salvaguardarlo per le generazioni a venire”, ha dichiarato Tim Cook, CEO del gruppo della mela morsa. “Siamo orgogliosi di far parte di questo nuovo e ambizioso progetto e non vediamo l’ora di poter utilizzare, per la realizzazione dei nostri prodotti, l’alluminio prodotto senza emissioni dirette di gas serra”.