Antitrust: avviato procedimento contro Telepass per Iban discrimination

24 Settembre 2019, di Alessandra Caparello

Possibile discriminazione verso i consumatori. Così l’Antitrust ha deciso di avviare un procedimento verso Telepass, controllata di Atlantia.

Telepass impedirebbe ai consumatori di pagare i pedaggi autostradali attraverso la domiciliazione bancaria su conti correnti esteri, c.d. “Iban discrimination”, si legge nella nota dell’AGCM.

In particolare, dalle informazioni raccolte (segnalazioni, rilevazioni sul sito e informazioni fornite dallo stesso professionista), non sembrerebbe possibile attivare il servizio Telepass se il consumatore intende pagare attraverso la domiciliazione su un conto corrente estero, in violazione del Regolamento UE 260/2012, volto a creare un mercato integrato dei pagamenti elettronici in euro, nonché del Regolamento UE 302/2018 sul c.d. geo-blocking.