Ansaldo STS: utili in calo nel primo semestre

28 Luglio 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Utili in calo nel primo semestre del 2016 per l’Ansaldo Sts del 30,7% a 27,3 milioni di euro, a seguito anche di accantonamenti per un arbitrato in Libia per il progetto sulla linea Sirte-Bengasi, costato al 29 milioni di euro, evento straordinario che Ansaldo prevede di compensare in parte con l’andamento degli ordini.
In calo anche i ricavi che scendono a 602 milioni (-4,7%), mentre gli ordini sono saliti del 53,7% a 714 mln di euro, portando il portafoglio complessivo a 6,51 mld di euro (+4,0%). In calo il risultato operativo (-17% a 48,1 mln), mentre la posizione finanziaria netta, positiva per 282,8 mln, è migliorata del 2,3%. L’Ansaldo ha aggiornato le stime per il ROS, il Rapporto tra risultato operativo, in calo dal 9,8% al 9/9,3% e i ricavi  e sulla posizione finanziaria netta per l’intero esercizio.