Angeloni (BCE): “Italia osservata speciale per le banche”

14 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – L’Italia osservata speciale sui mercati per il fattore banche. A dirlo Ignazio Angeloni,  membro del consiglio di vigilanza della Banca centrale europea, secondo cui il nostro paese ha banche “in parte ancora in una situazione rischiosa”.

“L’Italia ha fatto un passaggio elettorale importante e nei prossimi mesi il dibattito sulle riforme in Europa si intensificherà. È estremamente importante che l’Italia sia presente”.