Angela Merkel: “Mi piace lo stile di Conte, ascolto lui non i suoi ministri”

18 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

Il governo gialloverde, e soprattutto i due partiti che lo sostengono sono sempre stati molto critici nei confronti della Germania e del presunto strapotere di Berlino in Europa. Ma Angela Merkel ha trovato in Giuseppe Conte l’interlocutore privilegiato – lasciando intendere che poco peso venga attribuito agli altri ministri (fra cui i due leader politici di Lega e M5s).

“Apprezzo lo stile del premier Giuseppe Conte, molto pacato. Mi concentro su di lui piuttosto che su quello che dicono i singoli ministri”, ha detto Merkel durante il colloquio con il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, in visita oggi a Berlino. Lo hanno riferito fonti presenti al colloquio all’Ansa.