Analisti divisi su Ralph Lauren dopo le dimissioni del ceo

30 Ottobre 2015, di Redazione Wall Street Italia

Analisti divisi su Ralph Lauren. Il titolo della società americana della moda è stata promossa da Ubs a “buy” da “neutral”. Ieri il gruppo del lusso ha annunciato le dimissioni da AD del fondatore Ralph Lauren; al suo posto da novembre andrà Stefan Larsson, presidente d’Old Navy, marchio del gruppo Gap. Di diverso avviso, invece, gli esperti di Piper Jaffray che hanno tagliato il target price a 166 dollari dai 122 dollari precedenti, confermando tuttavia il rating neutral. (mt)