Amundi ETF: a dicembre triplicato il volume degli afflussi a livello mondiale

17 Dicembre 2020, di Alessandra Caparello

Le notizie positive sui vaccini e il conseguente ottimismo sulla fine della crisi di Covid-19 hanno spinto gli afflussi degli ETF negoziati a livello mondiale a 122,5 miliardi di euro a novembre, quasi tre volte superiori a quelli registrati a ottobre, pari a 42,7 miliardi di euro.

Così si legge nell’analisi di dicembre dei flussi ETF mensili di Amundi secondo cui la fiducia degli investitori ha avuto come conseguenza l’aumento degli investimenti nel comparto azionario globale, pari a 105,4 miliardi di euro – sei volte superiori rispetto al mese precedente, in cui gli afflussi erano stati di €17,4 miliardi. La raccolta del segmento del reddito fisso è stato leggermente inferiore questo mese e pari a 22,3 miliardi di euro rispetto ai 25,4 miliardi di ottobre.