American Express: le iniziative messe in campo nella pandemia

14 Maggio 2020, di Alessandra Caparello

American Express in prima linea nella lotta al Covid-19. La società globale di servizi di pagamento si è attivata su tutti i fronti con iniziative a valore.

Sul fronte dell’emergenza sanitaria, ricorda in una nota, ha stanziato 6 milioni di dollari per consentire l’acquisto e la consegna di forniture protettive agli operatori sanitari, il supporto alla ricerca e ai vaccini e il sostentamento delle comunità in situazioni critiche. Dal punto di vista invece dei dipendenti ha garantito flessibilità e risorse per svolgere il lavoro da casa, ampliando alla totalità dell’azienda lo smart working, già in essere, e in sole due settimane le operazioni di Customer Service sono state completamente trasformate. I Clienti sono infatti stati supportati in tutte le loro esigenze con il normale servizio a loro dedicato e con offerte mirate come sconti nel programma Amex Offers su una selezione di player online attivi in diverse categorie merceologiche molto richieste dai consumatori – dal pet food al caffé, dai prodotti per l’igiene e la persona a quelli per la casa – opportunità per il Club Membership Rewards con doppi punti e doppio valore sugli Sconti Shop with Points. Infine sono stati offerti ai commercianti strumenti, maggiore digitalizzazione e un utilizzo più mirato di promozioni e strumenti di dialogo con i Clienti per supportare una gestione commerciale ottimizzata ed efficiente.