Amazon vola dopo annullamento commessa Microsoft. Patrimonio di Bezos a 211 mld

7 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Il pentagono ha annullato il maxi-contratto da 10 miliardi di dollari per il cloud assegnato nel 2019 a Microsoft. Il Jedi, il Joint Enterprise Defense Infrastructure “non centra più i nostri bisogni alla luce dei requisiti in evoluzione e dei progressi dell’industria”,  ha annunciato a sorpresa il Pentagono.

Una vittoria per Amazon, il colosso di Jeff Bezos che aveva additato  la decisione del Dipartimento di Difesa come prettamente politica visto l’astio di Bezos nei confronti dellex presidente americano Donald Trump. Una notizia che ha fatto impennare i titoli Amazon a Wall Street e che ha arricchito il fondatore Jeff Bezos raggiungendo 8,4 miliardi in poche ore e ora il suo patrimonio vale 211 miliardi.