Amazon crea 600 nuovi posti fissi in Italia e 5mila nel Regno Unito

20 Febbraio 2017, di Daniele Chicca

Il colosso tecnologico americano Amazon punta ad assumere nuovo personale in giro per l’Europa: nel solo Regno Unito l’obiettivo è aprire 5 mila impieghi, mentre in Italia l’azienda guidata dal Ceo Jeff Bezos ha annunciato che verranno creati 600 posti fissi a tempo pieno a Cagliari, Milano, Torino, Vercelli, Rieti e Castel San Giovanni (Piacenza). La decisione dei vertici di Amazon si iscrive in un piu’ ampio piano di espansione delle sedi logistiche in Europa che conterà 15 mila nuove assunzioni.

Amazon, raccogliendo ii frutti dei successi ottenuti con un business in progressiva crescita, aprirà 600 posizioni full-time nel nostro paese dopo le 500 create già l’anno scorso. I nuovi impieghi del 2017 riguardano posizioni soprattutto di ingegneri e programmatori di software, ma negli uffici e sedi Amazon ci sarà anche spazio per persone di talento alla ricerca di una prima esperienza lavorativa.