Amazon: Antitrust Ue apre inchiesta formale su uso dati dei venditori

17 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

Amazon nel mirino della Commissione europea. L’Antitrust Ue ha aperto un’inchiesta formale nei confronti del colosso di Seattle in merito all’utilizzo dei dati dei venditori indipendenti inseriti nella piattaforma di e-commerce.

Nel dettaglio la commissaria Margrethe Vestager annunciando l’iniziativa ha sottolineato:

I consumatori europei comprano sempre di più online. L’e-commerce ha dato impulso alla concorrenza nel settore retail portando più scelta e prezzi migliori. Dobbiamo assicurarci che le grandi piattaforme online non cancellino questi benefici attraverso comportamenti anti-concorrenziali. Ho quindi deciso di dare uno sguardo molto da vicino alle pratiche di business di Amazon e al suo duplice ruolo di marketplace e venditore al dettaglio, per valutare la sua conformità alle regole sulla concorrenza della Ue”.