Allarme migranti: 800mila in Libia in attesa di partire

18 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – Sono 800mila le persone in attesa di arrivare in Europa dalla Libia. A rivelare il numero impressionate un rapporto pubblicato da Interpol ed Europol. Secondo i dati raccolti il 90% dei migranti che arrivano nell’Unione Europea viaggiano attraverso canali gestiti da reti criminali e pagando un dazio medio tra i 3.200 ed i 6.500 dollari ciascuno.

Il traffico di migranti vale fino a 6 miliardi di dollari e coinvolge uomini originari di più di 100 paesi. Alto inoltre è il rischio che il flusso di migranti sia usato dai terroristi. Da qui l’appello del capo dell’Interpol Juergen Stock:

“Se l’Europa può essere la destinazione di questi migranti, la crisi non può essere risolta solo dalle polizie e dai governi solo di questa regione”.