Allarme Fitch: politiche Trump potrebbero pesare sui conti Usa

9 Novembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Per ora la situazione sembra sotto controllo. La vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali statunitensi, secondo gli analisti dell’agenzia Fitch, non ha implicazioni nel breve termine sul rating AAA con outlook stabile del debito sovrano degli Stati Uniti. Tuttavia, nel medio termine l’impatto delle politiche economiche e fiscali di Trump potrebbe essere negativo sui conti pubblici statunitensi, se queste verranno messe in atto completamente.

Ci sono incertezze sui dettagli del programma di Trump, il livello al quale vorra’ portarlo e la sua capacita’ di implementarlo. Alcuni fattori, infatti, dipenderanno dal grado di cooperazione tra il presidente e la maggioranza repubblicana al Senato e alla Camera dei rappresentanti e quanto i senatori democratici saranno in grado di fare ostruzionismo” scrivono in una nota.