Allarme bomba: atterraggio d’emergenza per aereo Egyptair

8 Giugno 2016, di Alessandra Caparello

CAIRO (WSI) – Dopo la scomparsa il 19 maggio scorso di un Airbus A-320 inabissatosi nel Mediterraneo con 66 persone a bordo, un nuovo allarme scuote l’EgyptAir.

Un aereo della compagnia aerea di bandiera egiziana, partito dal Cairo per Pechino ha effettuato un atterraggio di emergenza in Uzbekistan per un allarme bomba verificatosi poi falso. L’allerta è stata lanciata dopo che un anonimo ha chiamato la sicurezza dell’aeroporto avvisando della presenza dell’ordigno sul velivolo. Chiuso l’aeroporto di Urgench dove è atterrato l’aereo.