Allarme bomba a Ventimiglia, mercato e banche evacuati

25 Luglio 2016, di Daniele Chicca

Per un allarme bomba a Ventimiglia, in Liguria al confine con Mentone, sono stati fatti evacuare i luoghi più affollati come i mercati e le banche. L’allerta bomba è scattato verso le 10 del mattino nel mercato al coperto della città ligure. Sul posto sono intervenuti polizia e artificieri con le strade intorno al mercato, da via della Repubblica a via Roma, che sono state chiuse al traffico.

Poco prima delle 11 si è diffusa anche la notizia secondo cui le forze dell’ordine hanno intenzione di fare evacuare alcuni palazzi della zona. A fare scattare l’allarme bomba è stata la telefonata di una voce maschile: “Prima o poi pagherete tutti“, secondo il resoconto delle agenzie stampa.