Alitalia: via libera agli aiuti Ue per circa 40 milioni di euro

5 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Via libera da parte della Commissione Ue agli aiuti concessi dall’Italia ad Alitalia per 39,7 milioni di euro, al fine di compensare la compagnia del danno subito dalla pandemia di Covid-19 dal primo marzo al 30 aprile 2021.

Lo ha annunciato la stessa Antitrust Ue, rilevando che la misura è proporzionata e che “il risarcimento non va oltre lo stretto necessario” per compensare i danni dovuti al Covid.

Alitalia è una grande compagnia aerea di rete che opera in Italia – si legge nella nota della Commissione europea -. Con una flotta di oltre 95 aerei, nel 2019 la compagnia ha servito centinaia di destinazioni in tutto il mondo, trasportando circa 20 milioni di passeggeri dal suo hub principale di Roma e da altri aeroporti italiani verso varie destinazioni internazionali.