Alitalia: quasi 1000 i lavoratori che rimarranno a casa

3 Aprile 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Quasi mille i lavoratori di Alitalia che verranno lasciati a casa. A riferirlo fonti sindacali che partecipano ai tavoli di confronto al ministero dello sviluppo economico.

Sono in dettaglio 413 i lavoratori di attività che saranno chiuse e 600 quelli a cui non verrà rinnovato il contratto. La compagnia aerea ha annunciato due settimane fa 2.037 esuberi. Di questi, 813 fanno capo alle attività finanza, personale call center e manutenzione di cui è stata decisa la chiusura o la vendita.