Alitalia prevede ricavi in crescita nel 2018

5 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Il 2017 è stato un anno non facile per Alitalia, secondo il responsabile commerciale della compagnia Fabio Maria Lazzerini, ma il fatturato, per la prima volta dopo sei anni, è tornato a crescere. I ricavi sono aumentati del 3% a dicembre e per il primo trimestre del 2018 le attese sono per una crescita del 4-5%.

Dietro all’aumento ci sarà l’apertura di nuove rotte e una crescita del load factor, il coefficiente di riempimento, mentre si sta registrando una ripresa del “traffico domestico sia come passeggeri sia come ricavi”. Per il 2018 Alitalia si aspetta “tariffe medie superiori al 2017 e un forte contributo dei voli a lungo raggio con un incremento del 10%”. Il governo mira a concludere la cessione di Alitalia prima delle elezioni politiche del 4 marzo.