Alert Ocse, materie prime: entro il 2060 consumo mondiale raddoppierà

22 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

Raddoppierà o quasi entro il 2060 il consumo mondiale di materie prime. Lo indica l’Ocse nel Global Material Resource Outlook in cui raccomanda iniziative concrete e risolute per fare fronte a queste sfide.

In base allo studio, l’uso delle materie prime aumenterà entro il 2060 dalle attuali 80 gigatonnellate (GT) a 167 gigatonnellate, mentre la popolazione mondiale aumenterà a 10 miliardi, con un incremento del Pil globale di quattro volte rispetto ai livelli del 2011 e una crescita del reddito globale pro capite di 2,7 volte tale da convergere verso l’attuale media Ocse pari a 40.000 dollari l’anno.