Alert di Commerzbank: utili in calo, tagliate previsioni

2 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) –  In calo i ricavi di Commerzbank, il secondo maggiore polo bancario in Germania, tra quelle andate peggio negli stress test. Nel dettaglio i ricavi sono calati a 2,23 miliardi di euro da 2,44 di un anno prima e secondo la banca la causa sono i tassi negativi e una ridotta attività con i clienti.

A calare anche l’utile netto che scende a 372 milioni di euro contro i 645 contabilizzati nello stesso periodo dello scorso anno. In calo anche i proventi operativi che passano da 5,22 miliardi a 4,55 miliardi di euro. Scende anche il risultato operativo da 1,09 miliardi a 615 milioni di euro.