Alert Corea del Sud: possibile nuovo lancio missili dal Nord nel fine settimana

8 Settembre 2017, di Mariangela Tessa

La Corea del Sud vigila con grande attenzione sul Nord sull’ipotesi che già domani, anniversario della fondazione dello Stato, possa esserci un altro lancio di missile balistico intercontinentale.

Lo ha confermato il portavoce del ministero dell’Unificazione, Eugene Lee, specificando che altre intemperanze potrebbero maturare nel weekend o intorno al 10 ottobre, giorno della nascita del Partito dei Lavoratori. I test del Nord sono spesso associati a importanti eventi o ricorrenze legati a storia e leadership del Paese.

Ieri, intanto, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, nella conferenza stampa congiunta dalla Casa Bianca con l’emiro del Kuwait, Sheikh Sabah Al Ahmad Al Sabah, parlando della Corea del Nord e dal suo programma nucleare ha detto:

 “Un’azione militare è certo una possibilità, ma è evitabile, preferirei non usarla, ma è una cosa che potrebbe succedere. Il nostro esercito è sempre più forte […] se dovessimo intervenire in Corea del Nord sarebbe un giorno molto triste per la Corea del Nord”.