Alert Consob: occhio ai facili guadagni del trading online, spesso sono truffe

20 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

In forte aumento gli operatori fraudolenti che utilizzano piattaforme web per convincere gli investitori a puntare il proprio denaro su opzioni binarie (oggi vietate nella Ue), Cfd (contracts for difference), trading su valute, e metalli preziosi. Da qui l’altolà della Consob che mette in guardia dal facili guadagni del trading online.

Sulla base dei dati snocciolati dall’Autori’otà difatti nel 2017  ci sono stati interventi nei confronti di 167 soggetti, aumentati a 183 nei primi sei mesi del 2018 (con 71 ordini di cessazione dell’attività abusiva svolta tramite Internet e telefonate, 89 segnalazioni all’autorità giudiziaria, 7 sospensioni cautelari e 8 emanazioni di divieti a operare).