12:49 mercoledì 7 Luglio 2021

Affitti: via libera al contributo di 1200 euro per i locatori che hanno ridotto il canone

Via libera al riconoscimento del contributo a fondo perduto per la riduzione dell’importo del canone di locazione per i locatori. Da oggi e fino al 6 settembre 2021 è possibile utilizzare il software per inviare online al Fisco l’istanza di richiesta del contributo a fondo perduto da erogare al locatore che, nel corso del 2021, ha proceduto alla rinegoziazione in diminuzione del canone di locazione.

Il contributo massimo spettante di 1.200 euro, introdotto dal decreto legge “Ristori” (Dl n. 137/2020), è previsto per ciascun locatore, indipendentemente dal numero di contratti rinegoziati e spetta in presenza di tutte le condizioni di seguito descritte:

  • la locazione deve avere una decorrenza non successiva al 29 ottobre 2020 e deve risultare in essere alla predetta data; quindi, se il contratto ha una decorrenza, “data inizio” dal 30 ottobre 2020 in poi, in caso di rinegoziazione, non può essere richiesto il contributo
  • l’immobile deve essere adibito a uso abitativo (tipologia di contratto L1, L2 o L3) e situato in un comune ad alta tensione abitativa e, inoltre, deve costituire l’abitazione principale del conduttore
  • il contratto di locazione deve essere oggetto di rinegoziazione in diminuzione del canone per parte o tutto l’anno 2021
  • la rinegoziazione con riduzione del canone va comunicata all’Agenzia delle entrate tramite il modello Rli entro il 31 dicembre 2021
  • la rinegoziazione deve avere una decorrenza pari o successiva al 25 dicembre 2020 (giorno di entrata in vigore della norma).

Breaking news

17:37
Piazza Affari sotto la parità senza faro Wall Street

Finale leggermente negativo a Piazza Affari, con Stm in coda. Wall Street chiusa per la festività del Juneteenth

16:51
Amazon continua a puntare sulla Germania: investimento da 10 miliardi entro il 2026

Amazon ha annunciato un investimento di 10 miliardi di euro in Germania entro il 2026 per espandere i suoi servizi di cloud computing. Questo investimento si aggiunge ai precedenti 7,8 miliardi di euro destinati alla ‘nuvola sovrana’ europea.

16:50
Le sfide contro l’evasione fiscale in Italia: il rapporto della Commissione UE

Il rapporto della Commissione Europea sull’Italia mostra che, nonostante le recenti misure adottate per promuovere la conformità fiscale, l’evasione fiscale rimane elevata. L’uso obbligatorio della fatturazione elettronica e gli incentivi per i pagamenti elettronici hanno ridotto la propensione all’evasione fiscale, ma il divario di conformità sull’IVA e gli arretrati fiscali restano problematici.

15:48
Friulia, via libera al bilancio 2023: utile record a 121 milioni

L’assemblea degli azionisti di Friulia ha approvato il bilancio 2023, registrando un utile di gestione record e un aumento significativo delle operazioni a supporto delle PMI regionali. Il trasferimento di Autovie Venete ha contribuito notevolmente ai profitti, mentre i minibond Friulia hanno visto una crescita notevole.

Leggi tutti