17:30 giovedì 9 Luglio 2020

Affitti brevi, arrivano i pasti a domicilio “dall’igiene certificata”

Ordinare un pasto a domicilio presso un’abitazione presa in affitto tramite Booking o AirBnb, avendo, però, un controllo a monte del rispetto delle norme di igiene. E’ anche una risposta alle nuove esigenze dettate dalla pandemia quella del progetto Trustfood, il cui avvio è avvenuto a Roma, Milano e Bologna presso 300 appartamenti affittati tramite la piattaforma CleanBnB.

“Questo progetto nasce da tre esigenze ben precise alle quali abbiamo dato una risposta concreta” ha affermato Laura Loprieno Ceo di Dynamo, l’agenzia specializzata in servizi di marketing e comunicazione per PMI e startup che insieme Claudio Campion, fondatore di RistoCloud, società leader nel settore dell’informatizzazione rivolta alla ristorazione ha dato vita a TrustFood. “Da una parte ci sono gli ospiti  che quando ordinano un piatto per il delivery, l’asporto o la consumazione nel ristorante devono essere certi di gustare cibo preparato nel pieno rispetto di tutta le norme di sicurezza igienico sanitaria. Poi ci sono i gestori di appartamenti in affitto breve, che ora possono completare l’offerta con l’aiuto dei locali sicuri in un’area geolocalizzata e, infine, ci cono i ristoranti certificati TrustFood che hanno accesso a un circuito di vendita completamente nuovo”.

Nel giro di qualche settimana sul sito Trustfood.it sarà online il marketplace che permetterà ai ristoranti di presentare la propria offerta e ai clienti di ordinare direttamente online. Al momento, la presentazione dei locali sicuri viene fatta agli ospiti direttamente dal personale CleanBnB ma a breve sarà possibile ordinare un menu completo già mentre si prenota una vacanza.

Breaking news

9/07 · 17:38
Piazza Affari (-0,5%) in rosso con l’Europa, Powell cauto su tagli tassi

Chiusura negativa a Piazza Affari, in linea con l’Europa. Powell chiede più dati per convincere la Fed a tagliare i tassi

9/07 · 16:33
Wall Street, apertura contrastata: Dow Jones cede lo 0,14%, Nasdaq guadagna lo 0,31%

Wall Street apre in modo contrastato dopo i record di chiusura di S&P 500 e Nasdaq Composite. Le speranze di un taglio dei tassi d’interesse aumentano in seguito al rapporto sull’occupazione di giugno. Attesa per i dati sui prezzi al consumo e alla produzione e l’intervento del presidente della Federal Reserve, Jerome Powell.

9/07 · 15:15
L Catterton acquisisce KIKO: via libera dalla Commissione UE

La Commissione Europea ha dato il via libera all’acquisizione dell’azienda italiana KIKO da parte della statunitense L Catterton. L’operazione, che riguarda principalmente il settore cosmetico, è stata valutata come non problematica per la concorrenza.

9/07 · 15:14
Dyson annuncia il licenziamento di 1000 dipendenti nel Regno Unito

Dyson ha annunciato un piano di riorganizzazione che prevede il licenziamento di circa 1000 dipendenti nel Regno Unito. Questa misura fa parte di una strategia globale per ridurre la forza lavoro complessiva dell’azienda. L’annuncio coincide con un incontro tra il nuovo segretario di stato per le imprese, Jonathan Reynolds, e oltre 100 leader aziendali.

Leggi tutti