18:01 mercoledì 12 Giugno 2019

Addio carbone: fondo norvegese taglia anche colosso Glencore

Il fondo sovrano norvegese da mille miliardi di dollari potrebbe dover vendere la sua quota pari a 1 miliardo di dollari nel gigante delle materie prime Glencore.

Il Government Pension Fund Global di Oslo persegue una politica green e recentemente ha deciso di togliere dal suo portafoglio di investimenti e vendere le azioni  di ben 134 compagnie petrolifere e del gas.

Nel 2015 al bando furono messe le quote in aziende che ricavavano più del 30% del giro d’affari dalla vendita di carbone come Glencore e gruppi attivi nell’attività mineraria come BHP che però tuttoggi resistono.

Breaking news

17:36
Piazza Affari in calo ma positiva nella settimana

Finale negativo a Piazza Affari e in Europa dopo i dati deboli sugli indici Pmi. La settimana si chiude comunque in rialzo

17:28
Expert.ai, via libera al bilancio 2023: nominato il nuovo CdA

L’assemblea degli azionisti di expert.ai ha approvato il bilancio di esercizio 2023 e deciso di riportare a nuovo la perdita. Inoltre, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto da 11 membri.

17:26
USA, settore servizi in espansione a giugno: indice PMI ai massimi da un anno

L’attività nel settore dei servizi negli Stati Uniti è rimasta in espansione a giugno, secondo la lettura preliminare dell’indice servizi PMI di Markit. L’indice è salito a 55,1 punti, il livello più alto dell’ultimo anno, superando le aspettative degli analisti.

15:37
Ferrari, investimento da 200 milioni per il nuovo e-building a Maranello

Ferrari ha investito circa 200 milioni di euro per la costruzione del nuovo e-building a Maranello. L’azienda ha utilizzato fondi propri, senza ricorrere ai proventi del recente bond da 500 milioni di euro. Il nuovo impianto produrrà auto termiche, ibride ed elettriche a partire dal 2025.

Leggi tutti