Addio a Pietro Marzotto, l’imprenditore aveva 80 anni

27 Aprile 2018, di Alberto Battaglia

Si è spento a 80 anni, in seguito a delle complicazioni cardiache, l’imprenditore Pietro Marzotto. L’uomo era ricoverato presso l’ospedale di Portogruaro. Ex vicepresidente di Confindustria, Marzotto aveva guidato per 16 anni la presidenza dell’omonimo gruppo tessile.
Entrato nell’attività di famiglia nel 1968, Pietro Marzotto, laureato in giurisprudenza, darà un contributo determinante per trasformare l’impresa in una multinazionale in grado di diversificare le sue attività. Fra i marchi illustri entrati nell’orbita della società vanno ricordati Hugo Boss, acquisita nel 1991 e la maison di moda Valentino, nel 2002, successivamente quotata indipendentemente in borsa.
Il presidente di Confindustria Vicenza, Luciano Vescovi, ha dichiarato: “Con Pietro Marzotto se ne va un uomo che ha lasciato un segno molto importante nella storia industriale vicentina e nazionale, in particolare dagli anni Settanta agli anni Novanta del secolo scorso”.