Accordo Ue: da Grecia arrivano i primi 135 migranti in Turchia

4 Aprile 2016, di Alessandra Caparello

ATENE (WSI) – Comincia a prendere forma l’accordo dell’UE con la Turchia, in vigore dal 20 marzo scorso, e dalla Grecia stanno partendo alla volta delle coste turche le prime imbarcazioni con i migranti e rifugiati.

Sono 135 migranti scortati su due piccoli traghetti dagli agenti dell’agenzia europea di protezione delle frontiere Frontex. Giorgos Kosmopoulos di Amnesty International in Grecia afferma:

“Questo è il primo giorno di tempi molto duri per i diritti dei rifugiati. Nonostante le gravi lacune legali e la mancanza di un’adeguata protezione in Turchia, l’Ue sta portando avanti un accordo pericoloso”.