Accertamenti della Guardia di Finanza nelle sedi Rai di Roma e Torino

8 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

La Guardia di Finanza ha fatto visita agli uffici Rai di Torino e Roma, nell’ambito di un’indagine su questioni di fatturazioni, in collaborazione con la magistratura torinese. Gli accertamenti si sarebbero concentrati sulla concessionaria di pubblicità Sipra, coivolta in un giro di fatturazioni volto all’evasione dell’Iva.
“Per quanto attiene all’inchiesta su Rai-Pubblicità, nel ribadire di aver sempre operato nel pieno rispetto delle normative vigenti in materia di disciplina fiscale, la Rai conferma di essere a completa e totale disposizione della magistratura per la ricostruzione dell’accaduto”, si legge in una nota della società radiotelevisiva, “l’azienda confida nel lavoro degli inquirenti per poter per vedere accertata la propria estraneità ai fatti oggetto dell’indagine”.