Abn Amro: utili netti in calo nel primo trimestre

14 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Primo trimeste debole per gli utili netti della banca olandese Abn Amro che ha registrato una flessione dei profitti del 3% a 595 milioni dai 615 dell’anno prima. Le svalutazioni ammontano a 208 milioni di euro.

In compenso, il margine di interesse è aumentato del 5% a 1,67 miliardi di euro grazie a margini e volumi di interesse migliori e ad un aggiustamento una tantum.

L’utile operativo è cresciuto del 10% a 981 milioni con un incremento del reddito operativo del 4% a 2,33 miliardi di euro. Il Core Capital Ratio (Cet1) e’ migliorato al 17,5 rispetto al 16,9% dello stesso trimestre dell’anno precedente.