16:28 mercoledì 25 Marzo 2020

Aberdeen Standard Investments: pacchetto di stimolo USA non eviterà la recessione

Enorme il pacchetto di stimoli che ha deciso gli Stati Uniti, ma non può evitare la recessione in arrivo. Così James McCann, senior global economist di Aberdeen Standard Investments auspicando che il maxi piano funzioni da firewall per rallentare la diffusione di questa crisi nell’economia ed evitare che si impadronisca del sistema finanziario.

Se i dati economici delle prossime settimane saranno molto peggiori rispetto alle attuali previsioni, questo pacchetto potrebbe finire per non essere sufficiente e il Congresso si ritroverà di nuovo al punto di partenza. Abbiamo già visto mercati instabili da un giorno all’altro a causa dei timori sulla velocità di diffusione della pandemia. La sfida per il pacchetto di stimolo è tenere il passo con la pandemia.

Breaking news

24/05 · 17:43
Piazza Affari strappa un segno più in chiusura

Le borse europee chiudono poco mosse, mentre Wall Street rialza la testa dopo il calo della vigilia. A Piazza Affari, il Ftse Mib archivia le contrattazioni poco mosso (+0,07%) a 34.490,71 punti, con acquisti su Iveco (+3,2%), Unipol (+2,9%) e Poste Italiane (+1,7%), mentre chiudono in calo Enel (-0,8%), Banca Mps (-0,7%) ed Eni (-0,7%). […]

24/05 · 17:16
Bioera:, titolo in aumento del 22,98% dopo la decisione del tribunale fallimentare di Milano

Le azioni di Bioera sono aumentate del 22,98% a Piazza Affari dopo che il Tribunale Fallimentare di Milano ha concesso 60 giorni per presentare un accordo di ristrutturazione del debito. La società, fondata dalla ministra del Turismo Daniela Santanchè, dovrà completare gli accordi con almeno il 60% dei creditori entro il 22 luglio.

24/05 · 16:00
Leonardo, via libera al bilancio 2023

Leonardo ha confermato il bilancio 2023 e ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,28 euro per azione. La data di pagamento è fissata per il 26 giugno 2024, con una forte partecipazione degli azionisti istituzionali.

24/05 · 15:42
Fincantieri, contratto da 1 miliardo di dollari per la costruzione di fregate della US Navy

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha assegnato a Fincantieri Marinette Marine un contratto di oltre 1 miliardo di dollari per la costruzione della quinta e sesta fregata della classe “Constellation” per la US Navy. La costruzione della prima fregata è in corso a Marinette, Wisconsin.

Leggi tutti