A casa dei genitori: i ‘mammoni’ Italiani tornano in crescita

17 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

La quota di giovani compresa fra i 18 e i 34 anni che vive ancora sotto il tetto dei genitori è tornata a salire  nel 2017: secondo i dati Eurostat sono il 66,4% (erano il 65,8% nel 2016). La media europea è ben più bassa, al 50%. Nella fascia 25-34 la disparità con gli altri Paesi europei si fa ancor più netta: in Italia resta a casa di mamma e papà il 49,3% dei “giovani adulti”, contro il dato medio del 30,6% Ue.

Le maggiori difficoltà a lasciare la casa dei genitori vengono riscontrate dai maschi: nella fascia 18-34 i “mammoni” sono il 72,7%  (contro il 59,8% delle femmine).