3M annuncia taglio di 2 mila posti di lavoro, titolo in picchiata

26 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Pesante crollo a Wall Street per il titolo della multinazionale statunitense 3M, la società che detiene il brevetto di scotch e post-it, dopo l’annuncio di taglio di 2 mila posti di lavoro e una ristrutturazione della sua organizzazione.

La decisione è stata presa dopo un calo delle vendite dei materiali usati per costruire auto in Cina e di componenti elettronici in Giappone. Ieri alla chiusura delle contrattazioni, il titolo ha perso il 13%.

Nel primo trimestre dell’anno, gli utili netti sono scesi del 5 per cento, a 7,86 miliardi di dollari (circa 7 miliardi di euro).