Napolitano: in corso tagli alle spese dell’esercito

28 Marzo 2014, di Redazione Wall Street Italia

ROMA (WSI) – Nel “rigoroso rispetto” dei vincoli dettati dalla situazione economica del Paese” che impone un sostanziale ridimensionamento della spesa pubblica”, l’Aeronautica militare ha intrapreso con l’Esercito, la Marina e l’Arma dei carabinieri “un fondamentale processo di rinnovamento e razionalizzazione delle linee di volo e delle strutture, perseguendo efficacia ed efficienza in una prospettiva di crescente integrazione interforze ed europea delle capacità”.

È quanto ha scritto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al generale Pasquale Preziosa in occasione del 91esimo anniversario della fondazione dell’Aeronautica militare.
(TMNews)