Monitoraggio costante dei mercati

19 Settembre 2017, di Simone Rubessi

Monitoraggio costante dei mercati

Considerato che in questo periodo dovremmo essere vicini ad una serie di svolte al ribasso in alcuni mercati, da oggi a questa parte il report seguirà costantemente tali mercati.

Aumenteremo  il numero di immagini si conseguenza  i commenti su queste ultime  saranno stringate al massimo  per evitare di non tralasciare le altre sezioni del report.

Con questo cambiamento  vorremmo evitare che qualche buona opportunità venga persa per un mancato rinnovo  della previsione.

Da oggi quindi saranno  quotidianamente presenti  le previsioni di medio o lungo termine, a seconda del caso sui  future: Ftse MIB, Dax, Eurostox, Dow Jones, S&P 500.

Vedremo poi successivamente se aumentare o meno il numero dei mercati quotidianamente  aggiornati anche in relazione alle vostre opinioni e a come vi  troverete con  il servizio.

Ricordiamo  infatti  che agli abbonati  hanno sempre la possibilità di inoltrare  le proprie richieste  e consigli in riferimento ai servizi,  cercheremo di assecondarle  tutte ove possibile  o quantomeno quelle  di più possibile interesse comune.

Iniziando dal future Italiano dovremmo ancora vedere i prezzi salire fino alla fine del mese o  primi 10 giorni di Ottobre,  poi l’inizio del ritracciamento del ciclo Annuale.

Vedremo nei prossimi giorni eventuali possibili livelli di ingresso.   Per quanto riguarda questo future non va tuttavia tralasciata la previsione di medio termine esposta successivamente.

Nel medio termine l’andamento dovrebbe essere questo, vedremo nei prossimi giorni eventuali possibili livelli di ingresso.

Per quanto riguarda questo future non  va tuttavia tralasciata la previsione di medio termine esposta successivamente.

Anche per il future Dax potrebbero esserci  discrete opportunità in arrivo, ma ancora un po’ di salita nel breve termine , prima.

Poi il ritracciamento del ciclo Annuale.

Prima che avvenga ciò dovrebbe esserci tuttavia un canale distributivo che si dovrebbe sviluppare su un ciclo Tracy.

Passando alla Borsa  Americana,  ormai molto ormai molto sopravvalutata , dovremmo assistere a breve a decisi ribassi.

I massimi assoluti dovrebbero ovviamente arrivare assieme a quelli dei mercati Europei, temporalmente a fine mese di Settembre prima decade di Ottobre circa.

In ugual modo sull’S&P 500 , ancora un ultima salita prima dell’inizio dei ribassi.

Resta inteso che i timing di ogni possibile ingresso và valutato con l’analisi ciclica di cicli inferiori per un più adeguato timing.

Approfitta dell’offerta promozionale all-inclusive disponibile su ratingconsulting.eu fino alla fine dell’ anno, è inoltre attivabile gratuitamente la versione demo della durata di un mese senza vincoli di rinnovo. Essa comprende tutti i servizi disponibili sul sito e 25 corsi di formazione inclusi nella promozione.