MINERARIO: NASCE NUOVO GIGANTE DEL FERRO

4 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Rio Tinto (RTP), la seconda compagnia mineraria al mondo, con un’offerta di $1,75 miliardi ha vinto la battaglia per l’acquisizione di North Ltd. (NTHLY), spiazzando la rivale Anglo American Plc. (AAUK).

Il gruppo siderurgico North Ltd. ha accettato l’offerta, pari al 25% in piu’ rispetto a quella iniziale.

Rio e North dispongono di una capacita’ estrattiva combinata pari a 120 milioni di tonnellate metriche di ferro all’anno, al secondo posto dopo la brasiliana Cia Vale do Rio Doce.