MILANO: MIBTEL +0,85% CON BANCARI IN EVIDENZA

6 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Resta il denaro su Piazza affari che si mantiene in campo positivo con il Mibtel a +0,85% e il Mib 30 a +0,97%.

A fare il listino, insieme ai forti rialzi dei titoli nel Nuovo Mercato, ci sono anche i bancari.

Il titolo Banca Intesa è stato sospeso per eccesso di rialzo e torna in validazione dalle 14,45.

Banca Intesa è in tensione oggi come altri bancari, su aspettative di sviluppo legate a Internet, nel business to business e nell’e-commerce.

A metà mese la banca presenterà i risultati 1999 e il piano industriale.

In Eurolandia le cose vanno bene per la City londinese a +1,20%.

In blu anche Francoforte dove il Dax segna un +0,38%, mentre Parigi cede lo 0,09%.