Mediaset tentata, Telefonica offre 295 milioni per pay-tv digitale

18 Giugno 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Telefonica ha presentato un’offerta vincolante da 295 milioni per il 22% della pay-tv spagnola Digital+ detenuto da Mediaset. Lo ha annunciato una nota del gruppo iberico.

Il prezzo potrebbe salire fino a 355 milioni. Mediaset Espana riceverebbe, infatti, 10 milioni supplementari nel caso in cui Telefonica finalizzasse l’acquisizione del 56% di Digital+ attualmente detenuto da Prisa, l’editore del quotidiano El Pais.

Se Telefonica procedesse all’acquisto della quota di Prisa, al gruppo Mediaset andrebbero anche altri 20 milioni per un periodo di quattro anni in base agli abbonati al servizio.

Infine, a Mediaset verrebbero pagati ulteriori 30 milioni se rinunciasse ai diritti di acquisto sulla quota di Prisa nella pay Tv spagnola.
(TMNews)