LEHMAN BROTHERS LASCIA BEAR STEARNS

27 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Bear Stearns (BSC) ha perso il suo principale cliente.

Lehman Brothers Holding (LEH), che finora ha eseguito le contrattazioni attraverso la rivale, ha infatti deciso di iniziare un sistema proprio di contrattazioni che portera’ alla societa’ un risparmio annuo di $25 milioni e di abbandonare quindi Bear Stearns.

Per Bear Stearns la perdita del cliente non avra’ pesanti ripercussioni finanziarie – gli scambi di Lehman Brothers rappresentano solo il 10%-20% delle contrattazioni totali e il 3,5%-4% dei guadagni – ma potrebbe fargli perdere il primato di maggiore societa’ di esecuzione ordini.

Al momento, infatti, esegue circa il 6% delle contrattazioni totali del New York Stock Exchange, seguita da Merrill Lynch con il 5%.